menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto archivio

foto archivio

Pagavano con banconote false, tre arresti a Udine

Intervento della Polizia dopo la segnalazione in una biglietteria dove un gruppo di rumeni aveva acquistato tagliandi di viaggio con denaro contraffatto

Utilizzavano banconote false per i pagamenti ma sono stati individuati e arrestati dalla Polizia di Udine: nei guai sei cittadini rumeni, tre di loro arrestati e altri tre denunciati in stato di libertà per spendita e introduzione nel territorio italiano di monete false.

Tutto è partito dalla segnalazione in una biglietteria: il gruppo aveva utilizzato soldi falsi per comprare i biglietti del pullman, utili per un viaggio all'estero. La responsabile ha così allertato la Polizia e sul posto è intervenuta una volante assieme a un poliziotto di quartiere che hanno rintracciato i sei poco distanti. Due uomini e una donna erano in possesso di altri soldi falsi (510 euro totali in tagli da 10 e 20 euro): sono stati arrestati. Gli altri tre appartenenti al gruppo, invece, hanno rimediato una denuncia. Per tutti è scattato il foglio di via dal Comune emesso dalla Questura di Udine per un periodo di tre anni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento