Seganti e il caso 'Rtl': chiesta la condanna a un anno di reclusione

La Regione Friuli Venezia Giulia e l'agenzia regionale TurismoFvg si sono costituite parte civile. Lunedì si andrà a sentenza. La stessa condanna è stata chiesta anche per Massimo Lombardo di Alan Normann Comunicazioni e Valentina Visintin, caposegreteria di Seganti

Federica Seganti

Il pubblico ministero Marco Panzeri della Procura della Repubblica di Udine ha chiesto ieri la condanna a un anno di reclusione per l'ex assessore regionale al turismo Federica Seganti, nell'ambito dell'inchiesta avviata in merito a un appalto pubblicitario a una radio privata - nello specifico Rtl 102.5 - nel 2011, all'udienza svolta con rito abbreviato.

Nella sua requisitoria, il magistrato ha ipotizzato a carico dell'ex assessore il reato di abuso d'ufficio. Uguale condanna è stata chiesta anche per Massimo Lombardo, amministratore dell'agenzia Alan Normann Comunicazioni, e Valentina Visintin, caposegreteria di Seganti. Il pm ha invece chiesto il rinvio a giudizio per Andrea Di Giovanni, all'epoca dei fatti direttore generale dell'agenzia regionale TurismoFvg, il quale non aveva optato per il rito abbreviato.

L'udienza è stata aggiornata a lunedì 17 marzo, quando è stata prevista la sentenza. La Regione Friuli Venezia Giulia e l'agenzia regionale TurismoFvg si sono costituite parte civile. L'avvocato della difesa, Luca Ponti, ha ribadito che per il genere di appalto oggetto del procedimento non è previsto obbligo di gara.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'appalto riguardava un contratto da 340 mila euro per la realizzazione di un programma radiofonico a scopo promozionale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • A Codroipo apre "Molo12", il ristorante di pesce di uno chef stellato

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Annullate le sagre, ma a Udine c'è un posto dove poter mangiare castagne con la ribolla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento