Cronaca

Il pianista udinese Sebastiano Mesaglio in finale a New York

Il giovane musicista friulano ce l'ha fatta, ieri ha superato la semifinale del concorso internazionale NYCA Worldwide Debut Auditionad. L'11 marzo il concerto con orchestra che decreterà il vincitore

Cattura-18-4

Con questo semplice e breve post il direttivo del Concorso internazionale 2017 NYCA Worldwide Debut Audition, riservato a pianisti e violinisti under 35, ha annunciato il nome dei tre musicisti che si contenderanno l'ambita finale di New York. Nella terna anche il 27enne friulano Sebastiano Mesaglio. Un traguardo tutto meritato per il pianista udinese che con dedizione, da anni, si allena e studia per raggiungere simili riconoscimenti.  La semifinale si è tenuta ieri, rigorosamente a porte chiuse, ma sappiamo che il "nostro" musicista ha sbaragliato gli altri Sebastiano-Mesaglio-vince-29esimo-Concorso-Pianistico-Città-di-Albenga-678x381-28 concorrenti suonando la Sonata (op. 10 nr. 3) di Beethoven e le Fantasie (op. 116) di Brahms.

All’udinese Mesaglio, il Concorso Pianistico Città di Albenga

Nessun riposo adesso, ma solo tanto allenamento. Fra 2 giorni, l'11 marzo alle 19.30 americane, lo aspetta infatti la prova più difficile: la finalissima.  Questa volta, però, l'esibizione sarà aperta al pubblico e si disputerà con l'ausilio di una vera e propria orchestra al celebre Kaufman Music Center. In bocca al lupo, Seba!

Kaufman Music Center-2 

BIO: Nato ad Udine nel 1990, si è diplomato con lode presso il Conservatorio della sua città natale. La sua formazione si deve soprattutto al M° Giorgio Lovato, di cui è stato allievo fin da giovanissimo. Successivamente si è perfezionato per due anni a Parigi presso l'Ecole Normale de Musique de Paris "Alfred Cortot",  ottenendo il "Diplome Superieur d'Einsegnement",  mentre attualmente è iscritto all'Accademia Pianistica Internazionale "Incontri col Maestro" di Imola con il M° Stefano Fiuzzi. Attivo sia come solista che come camerista, si è esibito in Italia e Slovenia nell'ambito di numerose manifestazioni. Nel 2011 è stato anche selezionato per partecipare alla rassegna dei migliori diplomati dei Conservatori d'Italia a Castrocaro. Fin da giovanissimo è stato premiato in Concorsi Nazionali ed Internazionali, risultando vincitore del Primo Premio nell'edizione 2016 del Concorso Pianistico Nazionale "Giulio Rospigliosi" di Lamporecchio (Pt).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il pianista udinese Sebastiano Mesaglio in finale a New York

UdineToday è in caricamento