menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scuole paritarie: la Provincia dà contributi per 220mila euro

Cinque scuole in città e diciannove nel territorio provinciale, con destinazioni che vanno dai 14.200 euro in giù

Un budget di 220 mila: è quanto la Provincia di Udine ha messo a disposizione di 24 soggetti - tra parrocchie e associazioni - che gestiscono scuole dell'infanzia paritarie. I contributi concorreranno a sostenere la spesa per acquisto di arredi, attrezzature scolastiche, interventi di ammodernamento e manutenzioni straordinarie per la sicurezza. Il riparto è stato approvato nella seduta odierna della Giunta provinciale, su proposta dell'assessore Marco Quai.

UDINE. Sono 5 le scuole cittadine che beneficeranno del contributo: Immacolata (1.400 euro), Monsignor Domenico Cattarossi (14.200 euro), parrocchiale di Sant'Osvaldo (10 mila 100 euro), San Marco (6 mila 700 euro), Marzano (10 mila 100 euro).

PROVINCIA. Le scuole beneficiarie a livello provinciale sono invece 19. L’elenco: Casa De Senibus Aiello del Friuli (6 mila euro), parrocchia della Beata Vergine del Rosario e San Daniele Profeta di Ampezzo (14 mila 200 euro), parrocchia di Santa Maria Assunta di Castions delle Mura - Bagnaria Arsa (14 mila 200 euro), Maria del Giudice di Basiliano (3 mila 600 euro), San Giuseppe di Basiliano (10 mila 100 euro), don Riccardo Valentinis di Carlino (10 mila 100 euro), Casa Generalizia dell'istituto figlie di Maria Santissima dell'Orto di Castions di Strada (14 mila 200 euro), Maria Immacolata di Cervignano (14 mila 200 euro), scuola materna Ricordo ai Caduti di Goricizzo di Codroipo (2 mila 800 euro), Maria Bambina di Fagagna (14 mila 200 euro), Don Giacomo Baradello di Latisanotta di Latisana (8 mila euro), Francesco Deciani di Martignacco (9 mila 300 euro), parrocchia dei Santi Gervasio e Protasio di Nimis (9 mila 600 euro), parrocchia di San Giorgio di Pagnacco (4 mila 200 euro), Regina Margherita di Palmanova (7 mila 500 euro), scuola materna Monumento ai Caduti di Ronchis (9 mila euro), scuola materna Don Antonio Sbaiz di Sedegliano (14 mila 200 euro), scuola materna Valentinis di Tricesimo (2 mila euro) e G.Bini di Varmo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento