Il Giro d'Italia ferma la scuola: a Faedis è necessario sospendere l'attività didattica

Covid, elezioni e ora lo sport: a Faedis e Attimis le scuole si fermano ancora

Prima il covid, poi le elezioni e ora anche il Giro d'Italia: per le scuole italiane non c'è pace, visto che per permettere il passaggio della carovana dei ciclisti a Faedis saranno sospese le attività didattiche. La circolare, diramata ieri dal Dirigente scolastico Elena Romano, informa che "considerate le implicazioni sulla viabilità della 15^ e della 16^ Tappa “Giro d’Italia 2020”, il Consiglio d’Istituto con delibera n.112 ha deciso la sospensione delle attività didattiche il giorno 20 ottobre 2020". Le scuole interessate saranno: le scuole dell’infanzia di Attimis e Campeglio, le scuole primarie di Attimis e Faedis e la scuola secondaria di primo grado di Faedis.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo Dpcm e spostamenti verso i congiunti fuori regione: cosa succede dal 16 gennaio

  • Il Fvg è arancione: ecco tutte le regole in vigore da domenica 17

  • Verso la zona arancione: cosa cambia in Friuli Venezia Giulia e da quando

  • La "nuova era" finisce presto, stop alla produzione della birra friulana Dormisch

  • Coronavirus in Fvg, 20 vittime e 739 ricoveri: numeri drammatici

  • La puntata di 4 Ristoranti girata in Carnia visibile in chiaro

Torna su
UdineToday è in caricamento