L'artista di "Udine città della Poesia" decora le auto che hanno preso fuoco

Simone Mestroni ha lasciato la sua inconfondibile firma sul luogo dove nei giorni scorsi c'è stato un incendio doloso

A seguito dell'incendio doloso in Via Della Valle che ha colpito alcune auto, questa mattina lo scrittore Simone Mestroni si è recato sul posto per fare quello che l'ha ormai reso celebre in città, realizzare un intervento di poesia di strada.

Il gesto

Nulla oltre le parole che scrive. Come sempre Mestroni non vuole dare messaggi particolari, se non lasciare a chi legge e osserva una libera facoltà interpretativa. Rispetto alla sua azione in via della Valle, queste sono le sue parole: «Non ho nulla da motivare; credo che la gente si sappia fare una sua idea su questo genere di interventi».

La poesia

Mestroni è scrittore e amante di libri e da un po' di tempo a questa parte ha dato vita a un progetto sull'idea che il centro di Udine potesse diventare una naturale galleria d'arte a cielo aperto. Le tele su cui scrivere e dipingere, finora, sono state le saracinesche delle attività commerciali.

Il suo sogno

Con i suoi dipinti e i suoi versi, Mestroni sogna di far diventare Udine la "città della poesia", con un passaparola che viaggia da orecchio a orecchio fuori dai confini cittadini.
 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Accoltellamento in via Scrosoppi, ferita una ragazza dopo una lite

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento