rotate-mobile
Venerdì, 9 Dicembre 2022
Cronaca

Nuova scossa di terremoto spaventa gran parte del nord d'Italia

L'epicentro in Emilia Romagna, in provincia di Modena. Il sisma ha avuto una magnitudo di 5,1. Per ora non vengono segnalati danni particolari. Segnalazioni anche a Udine

Nuova scossa di terremoto,  avvertita in buona parte del Nord Italia. Il sisma è stato percepito chiaramente a Genova, Milano, Padova, Pisa, Livorno, Parma, Bolzano,Torino. Per ora non vengono segnalati danni, ma molte persone si sono riversate in strada.  

Il sisma  dovrebbe avere avuto una magnitudo di 5,1. L'epicentro sarebbe sempre in Emilia Romagna, questa volta in provincia di Modena e non a Reggio Emilia.

Paura anche in Veneto, in particolare a Verona. Il movimento tellurico è stato avvertito distintamente anche in altre città, come Venezia, Mestre e Vicenza, dove nelle abitazioni ai piani più alti gli oggetti hanno oscillato vistosamente.

A Udine e in Friuli le prime testimonianze riferiscono ai attimi di paura solamente ai piani alti degli edifici.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova scossa di terremoto spaventa gran parte del nord d'Italia

UdineToday è in caricamento