I carabinieri lo scoprono al ristorante, fallisce la fuga in bagno

Un uomo è stato scoperto dai militari mentre cercava di nascondersi nella toilette

Va al ristorante, i carabinieri entrano per effettuare un controllo e lo scoprono. Così cerca di nascondersi nella toilette, ma l'impresa ha vita breve. Protagonista della vicenda un uomo, che nella serata di lunedì si è visto applicare una sanzione per le violazioni delle disposizioni relative all'amergenza dettata dalla pandemia del Covid-19. I militari della Radiomobile della Compagnia di Udine stavano eseguendo i consueti controlli quando hanno notato che nel pubblico esercizio c'era qualcuno. Hanno così trovato il soggetto, che – dopo il maldestro tentativo di far perdere le sue tracce – è stato sanzionato assieme al contitolare dell'esercizio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Slovenia chiude nuovamente il confine con l'Italia, anche il Fvg è considerato zona rossa

  • Covid 19: quattordicenne ricoverato a Udine in Medicina d'urgenza

  • Covid: C'è una vittima ed è boom di contagi, in Fvg oggi sono 219 i nuovi positivi

  • Coronavirus, 334 contagi e tre morti: c'è anche una donna di 41 anni

  • Il ristorante non vuole chiudere e garantisce posti letto a prezzi stracciati

  • Coronavirus, positivi alla Quiete, in ospedale a Palmanova, Udine e San Daniele

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento