menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'interno dell'aeroporto di Venezia

L'interno dell'aeroporto di Venezia

Scomparsa di Ivana Besutti: controlli su aerei e cellulari

Gli inquirenti stanno valutando tutte le piste possibili. L'ultima volta il segnale del suo telefono cellulare è stato registrato nella zona di via Roma, nei pressi della stazione ferroviaria

Continuano le ricerche di Ivana Besutti, la contabile di 53 anni di Codroipo, svanita nel nulla dal 22 maggio scorso. I carabinieri del Nucleo investigativo di Udine, comandati dal capitano Fabio Pasquariello, stanno battendo ogni pista possibile. I controlli sono stati estesi anche alle compagnie aeree per verificare se la donna possa essersi allontanata con un volo da uno degli scali prossimi a Udine.

Le risposte non sono ancora arrivate. Gli uomini dell'Arma hanno richiesto anche i dati sulle celle telefoniche. La donna aveva in dotazione due cellulari. L'ultima volta il segnale è stato agganciato la mattina della scomparsa, alle 9.35 in via Roma, direttrice che conduce alla stazione ferroviaria. Proprio lì vicino, in via Dante, è stata successivamente ritrovata la Opel Meriva della donna.

Pare non siano disponibili immagini delle telecamere della zona. I carabinieri continuano ad ascoltare tutte le persone vicine alla scomparsa alla ricerca di elementi utili alle indagini. Secondo quanto riferito ai militari, il marito non avrebbe notato particolari segnali di preoccupazione della moglie prima della sua scomparsa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus: 9 decessi, calano ricoveri e terapie intensive

Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento