menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Lavori idraulici nell'area Torvis, un cantiere da 3,5 milioni

Il Consorzio di bonifica della Pianura friulana approva il progetto preliminare di un intervento che ripristinerà la funzionalità idraulica di alcune tratte delle rogge locali e l’efficienza irrigua di una rete idraulica

Il Consorzio di bonifica Pianura friulana ha approvato, nell’ultima riunione dell’anno della Deputazione amministrativa presieduta dal presidente Roberto De Nicolò, il progetto preliminare per interventi di “Miglioramento della rete scolante consortile e dei relativi manufatti irrigui e idraulici nel Comune di Torviscosa e di Bagnaria Arsa”. Un cantiere che vale 3,5 milioni comprese le spese di amministrazione e dell’Iva. Il 98% delle risorse è di fonte regionale, il 2% consortile.

Il progetto, redatto dall’Ufficio tecnico consortile a firma dell’ingegner Michele Cicuttini, si prefigge di ripristinare la funzionalità idraulica di alcune tratte delle rogge Maistra, Famula, Mortegliana e Zuina, di consolidare l’arginatura del bacino di scarico dell’idrovora Nogaredo e di realizzare manufatti idraulici per la regolazione delle acque, alcuni dei quali di nuova concezione e altri oggetto di rifacimento. Gli interventi riguardano la rete di bonifica realizzata prevalentemente nella prima metà del Novecento e utilizzata in modo promiscuo, sia per il recapito delle acque meteoriche agli impianti idrovori di Belvat, Nogaredo e Valletta, sia per l’irrigazione di soccorso all’interno delle stesse aree.

“L’intervento – spiega il presidente del Consorzio, De Nicolò – ha lo scopo di migliorare l’efficienza irrigua della rete idraulica ricadente all’interno del bacino a scolo meccanico coincidente con la cosiddetta area Torvis”. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento