Nonno e nipote percorrono un sentiero vietato e scivolano in un dirupo

L'incidente ieri sera, a Salino di Paularo. L'anziano è ricoverato al Santa Maria della Misericordia in gravi condizioni

Incidente grave verso le 20 di ieri sera a Salino di Paularo, in Val d’Incarojo. Un 65enne è precipitato in un dirupo assieme al nipote, nei pressi della cascata del paese.  

La coppia stava percorrendo una strada interdetta al passaggio a causa di un grosso albero rovinato sulla carreggiata per il maltempo. Il 60enne avrebbe cercato comunque di superare il blocco, finendo così giù per la scarpata. 

Sul posto i sanitari del 118, che hanno stabilizzato l’uomo sul posto e lo hanno trasportato al Santa Maria della Misericordia, in condizioni molto gravi. Il nipotino è anche lui ferito, ma non seriamente. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stesa a terra in strada, si pensa a un incidente ma in realtà è un'ubriaca inseguita dal marito

  • «Piangevano tutti». L'incredulità e la tristezza dei dipendenti della Safilo

  • Chiude la Safilo di Martignacco, 250 persone senza lavoro

  • Entra in bar e punta il fucile contro un cliente per un commento di troppo

  • Riapre il Liberty: nel locale di viale Ledra rivivranno le anime del PiGreco e del Wellington

  • Scritta ingiuriosa prima della partita, operai all'opera per eliminarla

Torna su
UdineToday è in caricamento