menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredita in stazione e scippata dello smartphone, riesce a recuperarlo

La brutta vicenda a lieto fine che ha coinvolto la presidente di Federconsumatori Fvg Barbara Puschiasis

Brutta avventura romana a lieto fine per la presidente di Federconsumatori Fvg Barbara Puschiasis. Nella capitale in questi giorni per un convegno, una volta arrivata a Termini si è vista sottrarre di mano lo smartphone mentre stava parlando all’apparecchio. «Mi sono sentita strattonare da un uomo, che mi ha graffiata e mi ha portato via il telefono». È iniziata così una corsa - con tacchi ai pedi e borsa in spalla - chiedendo alle persone di fermare il ladro (ha fermato anche un taxi e una pattuglia della polizia locale per essere aiutata), senza arrivare a nessun risultato. Rassegnata è andata verso la sede nazionale di Federconsumatori e ha bloccato la sim. Dopo 40 minuti la buona notizia: «Ha chiamato in sede la Polizia di stato, dicendo che avevano trovato il cellulare». «Un grazie alle forze dell’ordine - ha chiosato Puschiasis -, che svolgono una missione importantissima da tutti noi troppe volte sottovalutata».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento