menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero dei treni: fermo il 40% dei convogli che passano per la Regione

Il personale di bordo è in agitazione per la mancanza cronica dei capitreno, che costringe gli addetti ai lavori a una turnazione dai ritmi esasperanti. Le corse possono essere cancellate fino a pochi minuti prima

Il 40 per cento circa dei treni regionali del Friuli Venezia Giulia non circola perchè il personale di bordo ha aderito allo sciopero di 24 indetto a partire dalle 21 di ieri sera dall'Orsa Fvg per protestare contro la ''mancanza cronica dei Capitreno'', una ''nuova turnazione che esaspera i ritmi di lavoro'', un ''utilizzo eccessivamente intenso del materiale rotabile''.

Dunque, come rende noto Ferrovie dello Stato, il 60 per cento dei treni regionali è invece regolarmente in esercizio. Fs sottolinea che di domenica non ci sono fasce di garanzia. Lo sciopero è del personale di bordo dunque un treno può essere cancellato anche pochi minuti prima dell'orario di partenza.

(ANSA)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento