menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero ferrovie dal 26 novembre: possibili disagi anche in regione

Agitazione in tutta Italia a partire dalle 21 di oggi fino alle ore 18 del 27 novembre. Ecco le variazioni sui treni regionali in Friuli Venezia Giulia

Due giorni di sciopero dei trasporti in Italia: l'agitazione inizierà alle 21 del giorno 26 novembre 2015 per concludersi alle ore 18 del 27 novembre 2015.  

Braccia incrociate anche dal personale di Trenitalia, Trenord e NTV.

Trenitalia ha però dichiarato che circoleranno regolarmente tutte le Frecce Trenitalia, mentre sono possibili cancellazioni e limitazioni di percorrenza per alcuni Intercity ed Eurocity.

Nel trasporto regionale, oltre a essere garantiti i servizi minimi previsti per legge nella fascia oraria 6-9 del 27 novembre, Trenitalia si adopererà per offrire, anche fuori da quella fascia, un adeguato livello di corse ferroviarie regionali. Il tutto nel pieno rispetto dei diritti del personale, utilizzando quello non aderente allo sciopero.

Queste le previsioni sulle linee principali del Friuli Venezia Giulia (fonte Trenitalia):

Linea Udine – Tarvisio: il 50% dei treni (un treno su due)
Linee Trieste – Udine, Trieste – Venezia via Portogruaro e Udine – Venezia: il 33% dei treni (un treno su tre).

Sotto osservazione anche le linee Venezia – Treviso/Udine e Venezia – Portogruaro – Trieste: un treno su tre.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento