menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sciopero dei mezzi pubblici a Udine il 19 marzo

Confermato lo sciopero nazionale di 24 ore per protestare contro il mancato rinnovo del contratto, scaduto dal 2007

Mercoledì 19 marzo i mezzi pubblici resteranno fermi a Udine e in tutto il resto d'Italia. È stato infatti confermato lo sciopero nazionale proclamato circa un mese fa dai sindacati di categoria per protestare contro il mancato rinnovo del contratto, scaduto dal 2007.

Il tavolo convocato dai ministri dei Trasporti e del Lavoro, Maurizio Lupi e Giuliano Poletti, non ha portato i risultati sperati: non avendo ricevuto risposte dalle associazioni datoriali i sindacati hanno infatti deciso di confermare la protesta. 

Lo stop nazionale di 24 ore riguarda circa 110 mila lavoratori. Dal 2007 a oggi manca l’intesa tra sindacati e associazioni datoriali (Asstra e Anav) per riaggiornarlo.

Ferrovie Udine Cividale, gli orari dello sciopero:

Sono pertanto garantiti i seguenti treni:                     

Partenza da CIVIDALE, ore:          07,00 - 07,30 - 08,00 -17,00 -17,30 - 18,00 - 18,30 -19,00

Partenza da UDINE, ore :            07,33 - 08,03 - 08,33 -17,33  - 18,03 - 18,33 - 19,03 -19,33

Saf, servizio urbano ed extraurbano: 

L’astensione dal lavoro sarà di 24 ore, fatto salvo il rispetto delle fasce orarie di servizio garantito, rispettivamente dalle 06.00 alle 09.00 e dalle 12.00 alle 15.00.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento