Sciopero del 12 marzo: la Net spa garantirà i servizi minimi

L'azienda ha annunciato di poter svolgere l'attività nel giorno previsto per la protesta effettuando le prestazioni ritenute indispensabili nella raccolta e smaltimento rifiuti

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di UdineToday

La Net spa comunica che lo sciopero nazionale proclamato dalle organizzazioni sindacali Fp-Cgil, Fit-Cisl, UilTrasporti e Fiadel, interesserà, per l’intera giornata di lunedì 12 marzo, anche i lavoratori della partecipata del Comune di Udine per la raccolta e smaltimento dei rifiuti in città.

L’azienda informa che saranno comunque garantiti i servizi minimi di legge per l’effettuazione delle prestazioni indispensabili.

Torna su
UdineToday è in caricamento