menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'esterno del rifugio sul Lussari

L'esterno del rifugio sul Lussari

Turismo del furto al rifugio sul Lussari, denunciati in tre

Un gruppo di ventenni originari della Repubblica Ceca è stato identificato dalla Polizia dopo un furto all'interno di un locale

Hanno approfittato del gran traffico di persone di una domenica frequentata come quella appena passata per commettere il loro furto, ma sono stati scoperti. L’episodio si è verificato sul Monte Lussari, con tre giovani della Repubblica Ceca, tutti poco più che ventenni - una ragazza e due ragazzi - denunciati per violazione di domicilio, furto e possesso di arnesi atti allo scasso.

Rintracciati

Uno dei tre è stato visto dal personale del rifugio Meschnik mentre si introduceva all’interno di una stanza riservata dell’esercizio pubblico. Controllando se fosse tutto in ordine il dipendente ha notato che mancava del denaro da un portafoglio - circa 30 euro - e ha così chiesto l’aiuto della Polizia. Gli uomini delle forze dell’ordine, presenti in zona per garantire la sicurezza delle piste, hanno così rintracciato il trio. Con loro i ragazzi avevano non solo il contante rubato, ma anche una serie di arnesi atto allo scasso. Tutto il materiale è stato sequestrato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento