menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Poli sciistici in Fvg, aperte quasi tutte le piste grazie alle basse temperature delle ultime ore

In questi giorni su alcuni comprensori anche gli atleti nazionali e internazionali della Coppa del Mondo

Grazie alle basse temperature registrate negli ultimi giorni è stato possibile innevare artificialmente e aprire quasi tutte le piste dei poli regionali. Nella prima settimana del 2020 si scia infatti su tutte le piste dei poli di Sella Nevea-Kanin e Zoncolan ed è aperta totalmente anche per la celebre pista Di Prampero a Tarvisio.
Inoltre, le piste dei poli sciistici regionali hanno il privilegio di ospitare in questi giorni alcuni atleti della squadra nazionale italiana e di squadre internazionali in allenamento per la gara di Coppa del Mondo di slalom speciale che si terrà a Zagabria i prossimi 4 e 5 gennaio: sul comprensorio dello Zoncolan si allenano da oggi fino al 4 gennaio gli atleti della squadra nazionale italiana maschile mentre a Tarvisio si allenano le ragazze delle squadre nazionali canadese, slovena e la tarvisiana Lara Della Mea, atleta della squadra nazionale italiana.

Di seguito il dettaglio delle piste aperte:

Sella Nevea - Kanin: aperti tutti gli impianti di risalita e tutte le piste. Assicurati i collegamenti con la Slovenia e per gli appassionati dello sci di fondo aperta la Pista Prevala.
 
Zoncolan: il comprensorio è tutto aperto con la sola eccezione dei campi scuola Madessa e Cjalcenal. Sono inoltri aperti l’Arena Freestyle e il nuovo tappeto che agevola il collegamento dai parcheggi al demanio sciabile.
 
Tarvisio: sono aperti tutti gli impianti di risalita e si scia sull’intero tracciato della pista Di Prampero, servita dalla telecabina del Monte Lussari. Garantita anche l’apertura di quasi tutte le piste dell’area Duca d’Aosta, con l’eccezione delle piste A, B e c2. È aperto anche il bob su rotaia e l’area dedicata alle slitte del parco giochi sulla Piana dell’Angelo.  Per gli appassionati dello sci di fondo è aperto un anello di 1,3km presso l’Arena Paruzzi.
 
Piancavallo: sono aperti tutti gli impianti di risalita e gran parte delle piste con l’eccezione dei tracciati Sauc, Salomon e dello snowpark. Sono aperti anche Nevelandia, il bob su rotaia e 500 metri ad anello per lo sci di fondo. Se le condizioni meteo lo permetteranno nei prossimi giorni verranno aperte altre piste.
 
Sappada: aperti buona parte degli impianti con le sole eccezioni delle seggiovie Miravalle e Hochbolt. Sul fronte piste si può sciare sulle Monte Siera Turistica, Creta Forata, Taisa, Pian dei Nidi, Eiben Col dei Mughi Nazionale, Monte Siera Nazionale e Turistica. Aperti anche la pista per bambini Campo scuola Campetti 1 e 2 e Nevelandia.  Per quanto riguarda lo sci di fondo è garantito un anello di 5km a Cima Sappada, mentre nello Stadio del Fondo sarà aperto un tracciato di 3,3 km.
 
Sauris - Forni di Sopra: a Sauris di Sotto è disponibile la pista Campo scuola servita dal tappeto. Nell’area Varmost di Forni di Sopra sono aperti tutti gli impianti di risalita e tutte le piste, con la sola eccezione della pista Varmost 1 per la discesa a fondovalle. Nell’area Davost, sono aperte tutte le piste per principianti ed è in preparazione la pista Cimacuta. In località Santaviela è aperto un anello di 1300 metri per la pratica dello sci di fondo. Aperto pure il Fantasy Snow Park con la sua area giochi caratterizzata dai gonfiabili e dalla pista di slittino/bob.
 
Aggiornamenti in tempo reale sull’apertura delle piste sul del sito www.promotur.org nella sezione Infoneve.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento