menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rivuole indietro l'automobile in cambio di alcune foto osé

Ferito dalla chiusura della storia d'amore un uomo si è presentato dall'ex fidanzata, chiedendo indietro quanto concesso per affetto. Pena della mancata resa la diffusione di alcune foto compromettenti

La vita ai margini dell'impero ti fa credere di essere molto più diverso dagli altri di quello che è veramente, anche in campo sentimentale. All'immagine delle pene d'amore manifeste, della sceneggiata sentimentale molesta, siamo abituati ad associare altre italiche latitudini. 

A sconfessare i cliché che caratterizzano l'apparente ordinarietà della vita udinese ci ha pensato il protagonista della vicenda in questione che, va sottolineato, non ha avuto alcuna conseguenza di carattere legale.

La mattina di lunedì, in un frequentato caffè del centro storico, il nostro si è presentato pretendendo un "chiarimento" con la proprietaria del locale, sua ex fidanzata. Alla base della diatriba ci sarebbe stato un regalo, che l'uomo probabilmente voleva vedersi restituire.

Niente anelli, solitari o parure, che avrebbero alimentato un sentimento di tenerezza (perlomeno da parte femminile) nei confronti dell'uomo, ma un'automobile. 

Già in  precedenza la tesi sostenuta da colui che si ritiene il danneggiato è stata alimentata con messaggi al telefonino e chiamate lontane dall'idea di cortesia, ma il meglio è stato riservato per l'occasione. La donna è stata infatti minacciata, nel caso in cui non avesse reso il presunto maltolto, di diffusione di immagini intime con lei come protagonista.

Per riportare alla calma la situazione è intervenuta una  volante della Polizia, che ha aiutato a ridimensionare l'atteggiamento dell'amante deluso.

Attendere un istante: stiamo caricando il sondaggio...

E' giusto restituire i regali ricevuti dal vecchio partner?

Fidanzati e fidanzate si prodigano, oltre che in effusioni amorose, in regali e pensieri. Una volta terminato l'idillio qualcuno però pretende la restituzione di quanto spontaneamente concesso in precedenza. Vi sembra giusto?



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Anche la Croazia lancia le isole Covid free

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento