Scatoletta esplosiva: ferite alla mano per una 32enne di San Vito al Torre

Il cibo, destinato al cane, versava in uno stato di cattiva conservazione. Sequestrati dai carabinieri il contenitore e la pericolosa pappa. All'origine dell'esplosione una miscela di gas

All'origine dell'incidente vi è, probabilmente, lo stato di cattiva conservazione della scatoletta, con il conseguenti sviluppo di una miscela esplosiva di gas.

Sta di fatto che nel momento in cui la 32enne S.V. , di San Vito al Torre, ha deciso di preparare il pranzo del sabato per il suo cane, il contenitore è esploso, provocandole delle ferite alla mano destra.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Palmanova, che hanno sequestrato il barattolo e il cibo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piano cottura a induzione: come funziona e quali sono i vantaggi?

  • Passeggiate facili e bellissime in Friuli, tra natura e storia

  • L'eccezione che conferma la regola: a Udine c'è un albergo costretto a mandare via i clienti

  • Appalti truccati, arrestato il sindaco di Premariacco Roberto Trentin

  • Pizza senza lievito, tavolini vista roggia e piatti a base di pesce: nuovo locale a Udine

  • Occhi al cielo stasera per la Stazione spaziale internazionale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento