Scatoletta esplosiva: ferite alla mano per una 32enne di San Vito al Torre

Il cibo, destinato al cane, versava in uno stato di cattiva conservazione. Sequestrati dai carabinieri il contenitore e la pericolosa pappa. All'origine dell'esplosione una miscela di gas

All'origine dell'incidente vi è, probabilmente, lo stato di cattiva conservazione della scatoletta, con il conseguenti sviluppo di una miscela esplosiva di gas.

Sta di fatto che nel momento in cui la 32enne S.V. , di San Vito al Torre, ha deciso di preparare il pranzo del sabato per il suo cane, il contenitore è esploso, provocandole delle ferite alla mano destra.

Sul posto sono intervenuti i Carabinieri di Palmanova, che hanno sequestrato il barattolo e il cibo.

Potrebbe interessarti

  • Post-sbornia: i rimedi per stare meglio dopo una bevuta

  • Come far durare la tinta per capelli più a lungo anche d'estate

  • I sintomi, i rimedi e le cure per il morso del ragno violino

  • Quanto bisogna aspettare prima di fare il bagno?

I più letti della settimana

  • Schianto mortale in Slovenia, perde la vita un 48enne friulano

  • Gianpiero, l'operazione è conclusa e riuscita

  • Scompare da casa e tenta il suicidio, i poliziotti la salvano per miracolo

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4, morto l'autista di un'autocisterna

  • Incidente mortale in Slovenia, la vittima è un 48enne di Palmanova

  • Violento temporale si abbatte sulla Bassa Friulana, maltempo in arrivo anche a Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento