Colpo da 2mila euro al self-serivice del distributore di benzina

L'episodio nella notte tra sabato e domenica al distributore Eni di Madrisio di Varmo. I malviventi hanno scassinato la colonnina del self service con alcuni attrezzi. Colpi simili erano avvenuti pochi giorni prima anche a Talmassons e Mortegliano

Il distributore Eni di Madrisio di Varmo

Hanno agito nella notte tra sabato e domenica, silenziosamente, scassinando la colonnina del self service del distributore Eni di Madrisio di Varmo, sulla strada provinciale 95, come riportato dal Messaggero Veneto.

L'episodio

I malviventi, armati di arnesi per lo scasso, hanno forzato il dispositivo e rubato la cassaforte contenuta al suo interno con il relativo bottino, ammontante a circa 2mila euro, ricavato del servizio automatico di rifornimento.

Il proprietario del distributore, accortosi del fatto al momento dell'apertura mattutina, ha immediatamente allertato i Carabinieri della Stazione di Rivignano per formalizzare la denuncia.

Colpi analoghi erano stati messi in sesto anche ad alcuni distributori a Talmassons e a Mortegliano.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cede un pezzo di autostrada, A4 chiusa tra Porto e Latisana

  • Operaio trovato morto in casa a soli 42 anni

  • Provoca i giocatori dell'Udinese, scatta il parapiglia e poi scappa

  • Autovelox verso Lignano senza pietà, multa per un chilometro oltre il limite

  • Scontro in A4, 23enne udinese incastrato nell'abitacolo di un'auto

  • Come lavare i vetri di casa senza lasciare aloni

Torna su
UdineToday è in caricamento