Tentano di portare via le slot machine, scassinano un distributore di benzina

Ignoti distruggono saracinesca, porta e allarme di una pompa di benzina di Strassoldo ma non riescono a portare a termine il colpo

Il distributore di benzina di Strassoldo

Se a Udine i vandali se la prendono con le colonnine degli autovelox, nella bassa friulana con i distributori di benzina. È accaduto ieri sera, dopo le 23, quando alcuni ignoti hanno rotto la saracinesca e la porta d'ingresso del bar adiacente e dello stesso distributore di via Cisis a Strassoldo, senza però riuscire a portare via nulla. L'allarme che è scattato a seguito dello scassinamento ha fatto immediatamente accorere sul posto i carabinieri della compagnia di Palmanova, che hanno visionato le immagini delle telecamere. Da queste si è capito che ad agire sono stati quattro malviventi con il viso coperto da un passamontagna, ripartiti dopo il fallito colpo, a bordo di un'auto di colore chiaro. Senza essere riusciti a portare via le slotmachine e le macchine scambia soldi, i vandali hanno però causato diversi danni con lo scassinamento della saracinesca, della porta d'ingresso e del sistema d'allarme.

Potrebbe interessarti

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

  • Le piscine a Udine e dintorni: dove andare per rinfrescarsi in acqua

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Malga Montasio: tutto quello che c'è da sapere

I più letti della settimana

  • Scossa di terremoto in Friuli

  • Scossa di terremoto in Carnia, la terra trema ancora una volta

  • Violenza sessuale su una bambina di 9 anni in un locale del Cividalese

  • Rubano 3mila euro di birra e cibo alla sagra e si bevono quasi tutto, denunciati

  • Auto a ruote all'aria per un brutto incidente

  • Contributi per la casa, ecco le nuove regole

Torna su
UdineToday è in caricamento