menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

La scarica dall'auto poi torna indietro, donna teme le botte e chiede aiuto ai Carabinieri

L'episodio stanotte intorno all'1.30. La donna dopo essere stata abbandonata nel cuore della notte in mezzo a una strada, al ritorno del marito si è nascosta ed ha chiesto aiuto ai militari dell'Arma: la donna forse già vittima di violenza non è voluta rincasare

Il marito la costringe a scendere dall'auto, la abbandona in strada, poi ritorna e la donna, temendo per la sua incolumità, chiede aiuto ai Carabinieri.

È successo stanotte a Cervignano del Friuli. 

I fatti

La donna dopo essere stata "scaricata" dall'automobile nel cuore della notte al termine di un litigio, vedendo tornare indietro il marito si è nascosta dietro alcuni cespugli a margine della strada e spaventata dalla possibile reazione dell'uomo ha chiesto l'aiuto dei Carabinieri.

La donna (probabilmente già vittima di violenze da parte del marito) dopo essersi rifiutata di tornare a casa è stata affidata al centro antiviolenze di Udine dove poi la donna ha trovato alloggio per la notte.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, in Friuli continuano a calare ricoveri e contagi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento