menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scappa dalla polizia e cade nel vuoto per 4 metri, grave un 37enne

L'uomo, inseguito dagli agenti, non si è reso conto del salto che stava per compiere

Scappa dalla polizia e fa un volo di quattro metri. Un 37enne pakistano ha rimediato delle ferite gravi, ma non è in pericolo di vita. Addosso all’uomo, privo di documenti con sé, sono state trovate alcune cartine, uno spinello già pronto e un panetto di circa 33 grammi di hashish. Una volta identificato è merso che a suo carico risulta un provvedimento di espulsione. Pertanto è scattata la denuncia di inosservanza dell’ordine del Questore, violazione del decreto di ritorno e detenzione illegale di sostanza stupefacente.

La fuga

La scena si è verificata nella mattinata di lunedì scorso davanti all’equipaggio della Squadra Volante di Udine, durante un controllo. Gli agenti, passando in una via della città, hanno notato la presenza di due soggetti, di cui uno italiano, già noto alle forze dell’ordine per precedenti in materia di stupefacenti. I poliziotti hanno così deciso di controllare l'individuo. L'uomo che era in sua compagnia si è dato a una precipitosa fuga tra gli spazi del circondario, saltando da un giardino all’altro e scavalcando le varie barriere, tanto da non rendersi conto che, oltre l’ennesima recinzione oltrepassata, non c’era la pavimentazione ma un vuoto di quattro metri.

I soccorsi

Immediatamente soccorso dai poliziotti e successivamente dal personale sanitario, intervenuto su richiesta della Centrale operativa della Questura, il pakistano è stato trasportato in condizioni gravi all’ospedale civile "Santa Maria della Misericordia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento