menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Buttrio premia lo sport, la cultura e le associazioni 

Tradizionale momento di incontro tra l'amministrazione e i cittadini

Si è ripetuto anche quest'anno il tradizionale momento dello scambio degli auguri tra l'amministrazione e i cittadini. A sciogliere il ghiaccio è stata l’assessore Emanuela Ros che ha rivolto un sentito ringraziamento ai sodalizi che hanno permesso la riuscita delle iniziative come l’Amatriciana solidale e la raccolta fondi per l'acquisto di un ecografo per la "Casa del Medico" voluta e sostenuta dal gruppo alpini di Buttrio, il podismo Buttrio e 100 attività per te. L’assessore non si è dimentica di quelle associazioni che da anni collaborano con l’amministrazione: Auto Amica, Gli Amici del parco;  i volontari delle borse lavoro, dell'ecopiazzola, della mensa assistita,  i lettori e in particolare il nuovo gruppo del pedibus. Infine ha ringraziato  gli insegnanti e il mondo della scuola per il loro lavoro e per la crescita nella comunità dei nostri ragazzi e ragazze. 

Unknown-2La giornata è proseguita con i saluti dell'assessore Luigi Lorusso che ha ricordato l'importanza dei sodalizi sempre attivi per il bene della comunità. Tra queste anche la squadra cittadina di Protezione civile sempre pronta sia per sostenere le varie iniziative promosse dalle associazioni del territorio, sia per intervenire in caso di emergenze, alluvioni terremoti. 

È stato anche ufficializzato il cambio al vertice della protezione civile locale, Renato Francovigh è il nuovo coordinatore della squadra comunale che subentra ad Emanuela Gariup. Toccante il commiato della Gariup che ha ricordato quanto sia importante fare volontariato e regalare qualche ora del proprio tempo libero per il bene dell’intera comunità. 

L’assessore Arianna Floreanini, invece, ha rivolto frasi di stima alle associazioni culturali, alla Pro loco e ai volontari della biblioteca. In questo passaggio dedicato alla cultura, un omaggio speciale è stato fatto a Geremia Nonini, fondatore e presidente del Museo civiltà del vino. Nonini lascia il suo incarico dopo anni di grande impegno ma continuerà a garantire il suo supporto. Un video ha raccontato l’entusiasmo, la competenza e la dedizione con cui Nonini si è dedicato a questa passione collezionando pezzi rari legati alla tradizione contadina friulana e del mondo del vino. Una mostra completata anche grazie alle donazioni di molti cittadini, oltre 500 i pezzi consegnati , e al tempo dedicato dai tanti volontari che Nonini ha voluto ricordare e ringraziare. 

Infine, dopo l’intervento del sindaco Giorgio Sincerotto, sono stati premiati gli sportivi di Buttrio. Tra loro Giacomo Ieracitano e Noemi Sindaco per la ginnastica artistica, Martino Omero per il karate, Giulia Santoro per il pattinaggio a rotelle, Francesco Dri per la corsa e la staffetta, Federico Lesa per lo skeet e sporting, Marco Pizzoli per il baseball ed infine Caterina e Virginia Venturini e Barbara Zurini campionesse mondiali per le bocce premiate dall'assessore allo sport Paolo Clemente.

unspecified-1-2

unspecified-2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento