Sanificazione gratuita con l'ozono per chi si trova in prima linea contro il coronavirus

L'iniziativa è stata lanciata dall'associazione Detailing Italia a livello nazionale e propone la sanificazione gratuita per i mezzi delle forze dell'ordine, della protezione civile e delle ambulanze

L'associazione Detailing Italia, grazie al lavoro dei suoi artigiani, dona il proprio contributo in questa situazione d'emergenza. L'iniziativa attivata riguarda la sanificazione gratuita per i mezzi delle forze dell'ordine, della protezione civile e della ambulanze.

Il lavoro

L'iniziativa è portata avanti in tutta la provincia di Udine e in Italia. Ad aderire in provincia sono state la Carrozzeria Revolution di Remanzacco e la stazione di lavaggio M&C Car Wash, le quali si sono rese disponibili e si sono messe in prima linea.

Il successo

Proprio il titolare della Revolution Team, Simone Samaro, ha comunicato che "l'iniziativa sta ottenendo dei risultati importanti. L'utilizzo dei generatori di ozono permette, tecnicamente, di disattivare il Covid-19 andando a distruggere la corona che lo riveste così da renderlo innocuo e incapace di riprodursi. In questi anni noi della Revolution Team ci siamo specializzati, come molti altri membri dell'associazione, nella sanificazione e ricondizionamento degli interni delle autovetture e siamo in grado, grazie all'utilizzo di attrezzature professionali, di certificare i trattamenti che effettuiamo".

Le certificazioni

Simone, inoltre, intende anche lanciare un appello: "In questo momento sono tanti quelli che si sono proposti sul mercato per svolgere la sanificazione e raccomandiamo a tutti di avvalersi solo di centri che hanno la possibilità di certificarvi il trattamento, ne va in primis la salute, oltre a evitare un dispendio inutile di denaro".

Anche per privati

La sanificazione con l'ozono può essere richiesta anche da privati o da aziende. "Visto il momento e le difficoltà, lo proponiamo a un prezzo agevolato". Gli interventi si effettuano su appuntamento e hanno una durata che varia dai 20 ai 30 minuti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mille ordini a settimana: nessuno ferma più i friulani del delivery esotico

  • Da modello a disastro: la lettera di denuncia dei medici del Pronto Soccorso di Udine

  • Natale 2020 solo tra conviventi, ma ci sono possibilità anche per fidanzati e nonni

  • Coronavirus, oltre 700 contagi e 25 morti: Gimbe ci dà come la regione più in difficoltà

  • Dati in miglioramento: oggi la decisione del governo sul nuovo colore del Fvg

  • Niente spostamenti a Natale e Capodanno, vietato uscire dal Comune

Torna su
UdineToday è in caricamento