rotate-mobile
Martedì, 6 Dicembre 2022
Cronaca Paderno

A passeggio con il suo Amstaff salva 4 micini gettati nella spazzatura

La prontezza di una residente di Paderno ha permesso di trovare all'interno di un bidone dell'immondizia un sacco chiuso con 4 cuccioli in fin di vita

Salvati 4 gattini messi al mondo da pochissimi giorni e gettati nella spazzatura. Erano circa le 22.30 di ieri quando Federica De Prophetis ha portato a spasso Fred, il suo amato American Staffordshire Terrier. Durante la passeggiata notturna per le strade di Paderno, appena giunti in fondo a via Pallanza vicino ad un cassonetto dell'immondizia, Federica e Fred hanno iniziato ad udire dei flebili lamenti provenire dal fondo del bidone. Preoccupata, la donna ha così iniziato a spostare alcuni sacchetti fino a quando ne ha trovato uno nero, ben annodato, con all'interno 4 minuscoli cuccioli di gatto con gli occhi ancora chiusi. Quei versi erano dei miagoli disperati che chiedevano aiuto, probabilmente gli ultimi visto l'ossigeno in esaurimento. 

I gattini appena nati salvati a Paderno

«Uno era in vin di vita e non si muoveva praticamente più; se non fossimo arrivati in tempo sarebbe morto poco dopo», ci ha raccontato Federica. «Probabilmente erano lì già da molte ore perché il sacco era oramai molto in fondo rispetto agli altri - ha poi proseguito-. Li ho subito presi e portati a casa, nutriti con del latte, lavati e messi al calduccio. Sono cose che non dovrebbero mai accadere. Io, con due telefonate, sono riuscita già a provvedere per loro. Tramite l'associazione Zampasuzampa li ho affidati ad una ragazza che si occupa esattamente di questo e ora se ne prenderà cura fino a quando non potranno essere adottati». 

I gattini sono ancora scossi e necessitano di cure e attenzioni, ma Federica ci ha assicurato che ce la faranno. Questo, grazie a lei, a Fred, all'associazione Zampasuzampa e alla volontaria che ha preso in cura i gattini addirittura all'una di notte. Come ci ha rassicurato Loredana Barrichello, presidente della onlus, ora i micini sono stati affidati ad una mamma gatta di Martignacco.

A Cividale la prima edizione di “CivigattoDay”

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A passeggio con il suo Amstaff salva 4 micini gettati nella spazzatura

UdineToday è in caricamento