menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Attaccava siti della sanità, identificato giovane hacker in provincia di Udine

Secondo gli investigatori è il responsabile della campagna #Opsafepharma che era stata avviata da Anonymous

Ha 16 anni e, secondo gli inquirenti, fa capo ad Anonymous: è il giovane hacker identificato dalla Polizia Postale in provincia di Udine, conosciuto con il nome di "Artek".

Il giovane è ritenuto responsabile della campagna #Opsafepharma , avviata dalla rete di Anonymous in segno di protesta nei confronti delle prassi della Sanità italiana sul Disturbo da deficit di attenzione e iperattività. Gli obiettivi erano alcuni siti, tra cui quello dell'Istituto superiore di sanità e del Ministero della Salute.

Gli agenti hanno perquisito la casa del ragazzo, rinvenendo materiale informatico in parte criptato, ora oggetto di indagine.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento