menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rubò una scartoletta di tonno al supermercato: un anno di carcere

Il fatto risale al settembre del 2010, quando madre e figlia entrarono in un negozio di Campoformido e si impossessarono di refurtiva per un valore modesto. La condanna più elevata per la madre, 10 mesi alla figlia

Il 4 settembre 2010 L.B., 57 anni, e la figlia S.B di 19, entrarono al Friul Market di Campoformido, e si impossessarono di alcuni generi alimentari (oltre a un paio di mutande e due tazzine), tra cui qualche scatoletta di tonno, per potersi sfamare.

Le donne oltrepassarono la cassa senza pagare, vennero scoperte da una commessa ma riuscirono a fuggire. Furono però inseguite dai carabinieri di Basiliano e fermate a Cividale.

La madre è stata condannata a un anno di reclusione e al pagamento di 300 euro di multa, mentre la figlia a 10 mesi e 20 giorni, oltre a un risarcimento di 15 euro.



 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Covid, in Fvg 267 nuovi contagi e 12 decessi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento