rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
Cronaca Campoformido

Tenta di rubare 20 quintali di cavi da un'azienda, ma viene arrestato

Nei guai un 41 enne che aveva caricato il materiale su un autocarro: è stato bloccato dai carabinieri di Campoformido

Ha prelevato e caricato su un autocarro 20 quintali di cavi per cablaggio con l'anima in rame, ma è stato arrestato dai carabinieri di Campoformido: si tratta di un uomo di 41 anni, residente a Udine, portato in carcere nel pomeriggio dell'1 novembre con l'ipotesi di tentato furto aggravato e possesso ingiustificato di strumenti atti allo scasso.

Il 41 enne ha prima rotto il cancello secondario di un'azienda del luogo e, una volta all'interno, si è messo ad asportare i cavi da alcuni container: per riuscirci, ha utilizzato un autocarro con una gru "ragno" con cui è stato caricato il materiale, la cui vendita avrebbe fruttato un introito di circa 5 mila euro.

I carabinieri hanno poi effettuato una perquisizione, sia al 41 enne, sia nel veicolo, trovando vari strumenti di scasso, poi sequestrati, così come l'autocarro. L'uomo ha raggiunto il carcere di Udine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tenta di rubare 20 quintali di cavi da un'azienda, ma viene arrestato

UdineToday è in caricamento