rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca

Ruba una borsa in treno e scappa, trovato grazie alle telecamere

Una 22enne studentessa udinese è stata vittima di un furto lunedì scorso. Il colpevole è stato individuato e denunciato

Ruba la borsa ad una passeggera che viaggiava sul treno Venezia-Udine, approfittando di una sua distrazione, e scende a Conegliano, pensando di averla fatta franca. L'autore del furto, un 41enne, è stato invece identificato e denunciato dalla polizia ferroviaria della cittadina, grazie all'aiuto delle telecamere di videosorveglianza della zona.

Un'udinese come vittima 

L'episodio è avvenuto lunedì pomeriggio. La vittima del furto, una studentessa universitaria 22enne di Udine - che era di ritorno da Venezia - si è resa conto di essere stata derubata quando ormai il ladro era già lontano. La giovane, scesa alla stazione di Pordenone, si è immediatamente rivolta alla polizia per denunciare l'episodio.

La refurtiva

Gli agenti, nell'arco di poche ore, hanno scoperto l'autore e recuperato la refurtiva che il 41enne D.F. - con numerosi precedenti alle spalle - aveva nascosto nei paraggi dello scalo ferroviario. Il ladro è stato bloccato proprio quando stava andando a recuperare il maltolto.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba una borsa in treno e scappa, trovato grazie alle telecamere

UdineToday è in caricamento