Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Sappada

In salvo l'escursionista disperso a Sappada

L'uomo è stato ritrovato dai soccorritori verso le 23 di ieri sera in un punto distante rispetto alle indicazioni della telefonata di richiesta di aiuto

Alle 23 di ieri sera è stato ritrovato dai soccorritori l'uomo che aveva chiesto aiuto al Nue112 dicendo di essersi perso nei dintorni del laghetto di pesca sportiva.

Escursionista disperso a Sappada

Circa un'ora prima gli uomini impegnati nelle ricerche avevano udito dei richiami ma il ritrovamento è avvenuto in una  posizione molto più in alto e verso ovest rispetto a  quanto indicato dall'escursionista, in direzione del bivacco Damiana del Gobbo. L'uomo, un padovano del 1971, invece di portarsi verso est aveva proseguito dritto per un canale all'inizio erboso poi con salti di roccia e lì si è bloccato. Il laghetto lo aveva descritto vicino ma in realtà mancava quasi un'ora di cammino. L'escursionista stava rientrando autonomamente facendo il giro per il Passo dell'arco e il bivacco Damiana del Gobbo. L'intervento si è concluso poco dopo la mezzanotte.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In salvo l'escursionista disperso a Sappada

UdineToday è in caricamento