Ovaro: ritrovato dopo ore un uomo disperso nei boschi

Si tratta di un 86 enne, partito alla mattina di Ferragosto in cerca di funghi. Impegnate circa 30 persone tra Soccorso alpino, Carabinieri e guardia di Finanza

Gli operatori del Soccorso Alpino di Forni Avoltri, assieme ai militari della Guardia di Finanza e dei Carabinieri di Tolmezzo, ieri pomeriggio hanno ritrovato un anziano cercatore di funghi disperso dalla mattina nei boschi sopra Luincis di Ovaro. Nell'operazione, in totale, è stata coinvolta una trentina di persone. 

L'uomo, un 86 enne residente a Udine, si trovava in una zona dove ha una casa: attorno alle 10 era partito in cerca di funghi. All'ora di pranzo il figlio non lo ha visto rientrare e, preoccupato anche dalle intense precipitazioni che stavano nel frattempo interessando la zona, ha lanciato l'allarme contattando i Carabinieri della stazione di Comeglians.

Alle operazioni di ricerca hanno partecipato anche i Vigili del fuoco del Nucleo Saf di Tolmezzo e quattro unità cinofile. L'anziano è stato ritrovato, illeso, ma piuttosto provato, attorno alle 16.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scommessa di Alessandro: un'osteria nel cuore di Udine dove bere meno e meglio

  • Denudati e perquisiti al gelo: l'incubo durante il tour europeo di due musicisti friulani

  • Schianto fatale lungo la regionale 356, perde la vita un motociclista

  • "Continuate a cenare tranquilli, noi vi rapiniamo casa"

  • Incidente mortale a Faedis, la vittima è il 56enne Michele Cabas

  • Ultrà friulano aggredisce supporter della squadra avversaria e scappa

Torna su
UdineToday è in caricamento