Trovato l'anziano scomparso da via Bariglaria: è grave

Era scomparso ieri sera da Beivars, quartiere a nord est di Udine. E' stato trovato questa mattina da un passante

La zona di via Zilli dove è stato trovato l'uomo. Fotografia da Google Street View

Un anziano udinese di 82 anni, classe 1934,  è scomparso ieri sera intorno alle 18.30 dalla zona di via Bariglaria. Dopo la segnalazione da parte dei familiari sono scattate immediatamente le ricerche attraverso il coinvolgimento degli uomini della Polizia, della Poliza Locale, dei Vigili del Fuoco e dei volontari della Protezione Civile di Udine.

L'uomo, che probabilmente ha avuto un malore e ha dovuto affrontare la notte al freddo e a terra, è stato ritrovato solo questa mattina da un passante lungo la strada bianca di via Zilli, vicino ad un casolare abbandonato. L'anziano al momento del suo ritrovamento era incosciente e in stato di ipotermia. Al momento le sue condizioni sono molto delicate ed è stato ricoverato immediatamente all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine. Le sue condizioni sono serie ma non dovrebbe essere in pericolo di vita. 

"Non è la prima volta che mi capita di contribuire al soccorso di persone e animali- ci ha spiegato Yeimer Villarreal Ruiz, il signore di origine colombiana che ha trovato l'anziano in via Zilli - Oggi come altre volte, io e mango - il suo cane- abbiamo aiutato un signore in pessime condizioni e di nuovo ho fatto quello che si deve fare! Lo rifarei ancora senza pensare a niente, senza pregiudizio e senza timore di finire in pericolo, perchè è questo che voglio insegnare ai mie figli, ai mie nipoti e a chi ha voglia di imparare. Oggi più che mai andrò a lavoro felice. Sono fiero. Auguri a questo signore è a tutta la sua famiglia."

«Un doveroso ringraziamento a tutti gli operatori delle forze di polizia, della polizia locale, dei vigili del fuoco e in particolare ai volontari della squadra cittadina e del Distretto della Protezione civile, che hanno perlustrato l'area della scomparsa anche nel corso della notte». Questo il commento del sindaco di Udine, Furio Honsell, e dell'assessore alla Protezione civile, Enrico Pizza, in seguito alla notizia del ritrovamento dell'anziano. «Siamo lieti che le ricerche si siano concluse positivamente con il ritrovamento del cittadino scomparso». Stando alle prime informazioni l'uomo, un ottantaduenne residente a Beivars, è attualmente sotto osservazione per accertamenti, ma non sarebbe in pericolo di vita. «Auguriamo una pronta ripresa al nostro concittadino – dicono ancora Honsell e Pizza – e ringraziamo tutte le persone che si sono prodigate affinché le ricerche potessero andare a buon fine. Oltre ai vigili del fuoco, alla polizia locale e a tutte le forze di polizia non possiamo dimenticare il Distretto e la squadra comunale della Protezione civile, operativa dall'una della scorsa notte nell'area della scomparsa con un gruppo di sei volontari». Durante le ricerche la polizia locale ha impiegato anche un drone per perlustrare il territorio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Friuli circondato dalla paura: in Slovenia reintrodotta la quarantena, in Veneto restrizioni da lunedì

  • Tragedia a San Domenico, Francesca perde la vita a soli 23 anni

  • Il giovane udinese che vizia di lusso vintage Chiara Ferragni: la storia di Massimo

  • Coronavirus, aumentano anche in Fvg i positivi e nuovi contagi

  • Lei urina di fronte alla vetrina del ristorante all'ora dell'aperitivo, lui sfonda una porta

  • Contributi, agevolazioni e riduzioni tramite ISEE: cosa poter richiedere

Torna su
UdineToday è in caricamento