Ritrovata in stato confusionale l'insegnante scomparsa

La donna di 50 anni aveva fatto perdere le tracce da giovedì sera e la sua auto era stata rinvenuta nel gemonese

Di lei si erano perse le tracce dalla serata di giovedì, ma oggi è arrivata la bella notizia: Paola Barro, insegnante 50 enne originaria della provincia di Venezia ma residente a Udine, è stata ritrovata questo pomeriggio attorno alle 17 dalle unità cinofile del soccorso alpino.

La donna, al momento del rinvenimento, era in stato confusionale ed è stata trasportata all'ospedale di Tolmezzo per accertamenti. L’allarme era partito dal marito, dopo che la moglie non ha fatto rientro a casa ieri sera. Poi si sono attivate le ricerche, effettuate anche tramite un elicottero e a cui hanno partecipato diversi operatori tra cui gli uomini del soccorso alpino e i vigli del fuoco.

Potrebbe interessarti

  • Come far durare la tinta per capelli più a lungo anche d'estate

  • I sintomi, i rimedi e le cure per il morso del ragno violino

  • Post-sbornia: i rimedi per stare meglio dopo una bevuta

  • Cucina messicana: dove andare a Udine

I più letti della settimana

  • Madre e figlia ubriache in auto non riescono a uscire, le aiutano i carabinieri

  • Gianpiero, l'operazione è conclusa e riuscita

  • Schianto mortale in Slovenia, perde la vita un 48enne friulano

  • Tamponamento tra mezzi pesanti in A4, morto l'autista di un'autocisterna

  • Violento temporale si abbatte sulla Bassa Friulana, maltempo in arrivo anche a Udine

  • Scompare da casa e tenta il suicidio, i poliziotti la salvano per miracolo

Torna su
UdineToday è in caricamento