Cronaca

Centri estivi, il servizio affidato ad altre cooperative: ancora disagi a Udine

Oltre 50 bimbi dei centri estivi non hanno potuto frequentare i corsi del centri estivi udinesi, perché la ditta si è ritirata

Un altro disguido legato ai servizi scolastici: la cooperativa Erdis Coop di Lodi che gestiva i centri estivi dei bambini dai 3 ai 6 anni dopo aver vinto il bando da 400mila euro, non ha concluso il servizio, per decisione del Comune di Udine. Il servizio, nelle scuole dell'infanzia Benedetti, Zambelli, Baldasseria e Forte ieri, lunedì 16 agosto, è stato infatti sospeso, riprendendo regolarmente oggi. A prendersene carico, fino al 27 agosto, le coop friulane Arteventi e Codes. La decisione del Comune è sopraggiunta a causa dell'indisponibilità di referenti e coordinatori della stessa ditta, "comunicata a mezzo mail venerdì". Per garantire il servizio alle famiglie, il Comune ha così deciso di affidare il servizio ad altri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Centri estivi, il servizio affidato ad altre cooperative: ancora disagi a Udine

UdineToday è in caricamento