Guasti e auto sui binari: in tilt la tratta ferroviaria Udine-Trieste

Le segnalazioni di numerosi e continui disagi sulla linea 15, specialmente sulla tratta Udine-Trieste che passa per Cervignano, arrivano dal Comitato pendolari Fvg

Ancora disagi per  i viaggiatori della linea ferroviaria 15, in particolare per quelli che utilizzano la tratta da Trieste a Udine via Cervignano: se giovedì sera si sono registrati ritardi fino a 60 minuti, causati da un automobilista che ha bloccato un passaggio a livello tra Monfalcone e Cervignano, ieri verso le 13 la linea è andata in tilt a causa dell'ennesimo guasto infrastrutturale che ha colpito gli apparati di circolazione di Risano.

Questi i treni coinvolti dai disagi di questi giorni:

-R6013 Trieste-Carnia ha subito un ritardo di 76 minuti

-R6028 Trieste-Udine è stato deviato a Monfalcone via Gorizia. Il treno ha maturato a Udine un ritardo di 35 minuti; attivato bus sostitutivo per i passeggeri diretti a Cervignano, Palmanova

-R6024 Trieste-Carnia, limitato a Palmanova. Viaggiatori diretti a Udine/Carnia con bus sostitutivo

-R6023 Carnia-Trieste effettuata nella tratta Carnia/Udine e soppresso lungo la tratta Udine/Palmanova: viaggiatori diretti a Palmanova con bus sostitutivo. Da Palmanova a Trieste effettuato con materiale ex R6024

-R6021 Udine-Trieste soppresso nella tratta Udine/Palmanova e sostituito con servizio bus.

I viaggiatori sono stati informati con annunci a terra e a bordo e Trenitalia ha attivato il desk informativo, con personale di assistenza a terra sia a Risano che a Palmanova. L'informazione sia in stazione che a bordo è stata fornita in modo tempestivo e puntuale: Trenitalia, gestore del servizio, di fronte ad un guasto alla rete ha posto in essere gli interventi corretti, sia in ordine alla modifica della circolazione che dell'informazione.

Le criticità

Tra le segnalazioni raccolte dal Comitato pendolari Fvg, viene evidenziata soprattutto l'assoluta immobilità di RFI, gestore dell'infrastruttura, che pare non riuscire a dare affidabilità a questa linea.

Il comitato è deciso a sollecitare nuovamente la Regione e l'Assessore regionale competente, Graziano Pizzimenti, affinché si impegnino a trovare una vera soluzione alla linea Udine-Cervignano, visto che tale serve Trieste Airport sul quale è stato fatto un ingente investimento pubblico. Il comitato chiederà alla Regione e ai Parlamentari del Friuli Venezia Giulia di far impegnare le risorse già disponibili di RFI per la soluzione delle criticità contingenti che permettano da garantire affidabilità al servizio tpl.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


    
    
    
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Udine usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, una 28 enne finisce in terapia intensiva

  • Coronavirus, nuove regole da stasera: cosa succede per scuole, bar e ristoranti

  • Un friulano è "fotografo dell'anno" per National Geographic

  • Fedriga: "Misure restrittive proprio per evitare un nuovo lockdown"

  • Bar aperti oltre la mezzanotte, c'è una prima "vittima" delle nuove regole

  • Udinese-Parma 3:2 | Le pagelle: Pereyra il migliore, Nicolas fuori fase

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento