menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dopo Pfizer anche AstraZeneca annuncia ritardi, slitta a fine febbraio il vaccino per gli over 80

Dopo l'annuncio di Pfizer BioNtech, fa sapere il Vicegovernatore Riccardo Riccardi all0interno del Tg di Telefriuli, anche AstraZeneca segnala ritardi nella consegna delle dosi facendo di fatto slittare la seconda fase del piano vaccinale, dedicata agli over80 a fine febbraio.

Ancora ritardi nella consegna dei vaccini. Dopo l'annuncio di Pfizer BioNtech relativo al dimezzamento nella consegna delle dosi anche alla nostra regione, anche AstraZeneca annuncia ritardi facendo di fatto slittare la seconda fase della campagna vaccinale (dedicata agli over 80) a fine febbraio.

Lo ha comunicato il Vicepresidente della Regione Riccardo Riccardi ai microfoni di Telefriuli, alla conclusione del vertice tra Regioni con il commissario straordinario per l'emergenza Domenico Arcuri e i ministri Speranza e Boccia.

"AstraZeneca - fa sapere Riccardi, - ha effettivamente annunciato i ritardi nelle consegne, ma resta da capire come si materializzeranno. Di certo per ora c'è che il piano vaccinale, sul fronte tempistiche, subirà modifiche a fronte di queste nuove informazioni".

"La buona notizia - conclude - è che prevediamo un recupero di circa metà delle dosi "perse" a causa dei ritardi annunciati da Pfizer nell'arco della prossima settimana, piano che ci consentirà di coprire comunque tutte le seconde somministrazioni".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento