Rizzi, botte tra nigeriani dopo una festa. Alcune auto danneggiate

Quattro ragazzi sono venuti alle mani in seguito a una discussione: tra calci e pugni hanno colpito e danneggiato anche alcune vetture dei residenti del quartiere

Una violenta discussione, botte e automobili danneggiate: è il bilancio della rissa avvenuta domenica sera nel quartiere Rizzi di Udine, che ha avuto come protagonisti quattro cittadini nigeriani.

Il gruppo aveva partecipato a una festa tenutasi al circolo Nuovi Orizzonti. Al termine della serata, in via Crema, si è acceso un diverbio tra un ragazzo che stava per salire su un'auto: è nata una discussione tra quest'ultimo e altri tre e il quartetto è venuto alle mani.
I residenti hanno allertato le forze dell'ordine, mentre altri invitati alla festa sono sopraggiunti per cercare di calmare gli animi. Ma il tentativo di sedare la rissa non è servito: i quattro, infatti, hanno continuato a picchiarsi danneggiando anche alcune auto degli abitanti del quartiere.

Carabinieri e polizia sono intervenuti sul posto, senza però trovare i giovani che, come riporta il Messaggero Veneto, non sarebbero iscritti dell'associazione africana ospitata dal circolo dei Rizzi.

Potrebbe interessarti

  • Cosa fare a Ferragosto a Udine e dintorni

  • Aloe vera: tutti i benefici della super pianta

  • Leva militare: come funziona a Udine

  • Lanterne in giardino: alcune idee per la casa

I più letti della settimana

  • Ritrovata Lorena in uno stavolo di montagna: è viva ma semi incosciente

  • Lignano, chiamano il taxi ma arriva qualcun altro

  • Incidente mortale in autostrada, perde la vita una donna

  • Paularo, dopo una settimana l'uomo scomparso è tornato a casa

  • Si distendono a terra aspettando le auto mentre l'amica li filma, ragazzini rischiano l'investimento

  • Ruba un'auto, sperona i carabinieri e poi cerca di rubargli la pistola, arrestato

Torna su
UdineToday è in caricamento