menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa al pronto soccorso dell'ospedale: coinvolte sei persone

I carabinieri sono stati costretti a intervenire per sedare una lite tra sei uomini, che prima se le erano date di santa ragione in strada e poi hanno proseguito all'interno del nosocomio cittadino

Rissa al pronto soccorso dell'ospedale nelle prime ore del mattino. Alle tre sono dovuti intervenire i carabinieri per bloccare sei cittadini marocchini e tunisini residenti tra Udine e la provincia, tutti pregiudicati, di età compresa tra i 47 e i 28 anni, che avevano scatenato la zuffa.

Il gruppo si trovava in pronto soccorso a causa di una precedente lite, verificatasi in strada in viale Palmanova un paio d'ore prima. I protagonisti delle vicenda se le erano date di santa ragione, procurandosi anche ferite con arma da taglio.

Dopo essere stati medicati e dimessi sono stati trattenuti nelle camere di sicurezza della caserma dell'Arma di viale Trieste, in attesa di essere giudicati con rito direttissimo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento