Cronaca

Rissa tra profughi a Nimis, un giovane finisce in ospedale

Il diverbio è avvenuto in una struttura ricettiva che ospita richiedenti asilo

Botte e spintoni tra profughi nella serata di mercoledì: è successo a Nimis in una struttura che ospita richiedenti asilo. I protagonisti sono stati un diciannovenne della Nuova Guinea e un ventiquattrenne di origine afghana. I due hanno litigato attorno alle 20 e sono stati divisi non senza conseguenze: il giovane di 19 anni, infatti, ha riportato alcune contusioni ed è stato accompagnato all'Ospedale Santa Maria della Misericordia di Udine. Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Tarcento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rissa tra profughi a Nimis, un giovane finisce in ospedale

UdineToday è in caricamento