rotate-mobile
Sabato, 4 Febbraio 2023
rissa tra minorenni / Sedegliano

Quindicenne accoltella un coetaneo durante una rissa

In ospedale anche un altro ragazzino coinvolto nella lite per una ferita alla testa. L'episodio è accaduto a Sedegliano qualche sera fa

Poteva finire in tragedia una rissa tra minorenni scatenatasi nel parco giochi di Sedegliano vicino a  via Marconi. Sembra che due gruppi di minorenni si siano ritrovati nei pressi dello spazio verde qualche sera fa. Tra i ragazzi è scoppiata una discussione che in poco tempo è degenerata in una violenta lite. I giovanissimi sono ben presto passati alle mani. Nella concitazione della rissa, mentre volavano calci e pugni, è spuntato un coltellino multiuso. Uno dei ragazzini è stato colpito al torace.

Il quindicenne ferito è stato trasportato con urgenza all'ospedale di San Daniele. Qui è stato visitato, fortunatamente le conseguenze non sono state gravi. Dopo esser stato medicato, il ragazzo è stato dimesso con una prognosi di dieci giorni. Al pronto soccorso è finito anche un altro adolescente, coinvolto nella colluttazione, per una ferita alla testa. Per ricostruire quanto è accaduto, sono scattate le indagini dei carabinieri che stanno anche ascoltando i vari testimoni presenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quindicenne accoltella un coetaneo durante una rissa

UdineToday è in caricamento