Rissa in piazza a Feletto, nel gruppo anche una donna incinta e due bambini

L'episodio a distanza di meno di 24 ore dal pestaggio della sera precedente

La zona della rissa

La stessa zona della piazza di Feletto - quella nei dintorni del bar Cavallino -, a meno di un giorno di distanza, è di nuovo teatro di una rissa. Se la notte prima un uomo è stato preso a sprangate dopo essere uscito dal locale, finendo al pronto soccorso del Santa Maria della Misericordia, la sera successiva - verso le 20 del 2 giugno - c’è stato un alterco tra due soggetti.

La coppia ha iniziato a darsele di santa ragione come se nulla fosse, agitando anche i rispettivi gruppi (in tutto i “partecipanti” erano una decina) di cui facevano parte gli individui. In pochi secondi sono infatti volati bicchieri di birra e qualche sedia. Nello stesso contesto erano presenti anche una donna in stato di gravidanza e due bambini. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La scena non è durata molto, tanto che all’arrivo della Polizia - sul posto con due volanti, un quarto d’ora dopo l’inizio della contesa - non c’era più nessuno. I protagonisti della vicenda si sono dileguati con la stessa velocità con cui hanno dato il via a un episodio che ha destato molta preoccupazione tra i passanti e i clienti del bar, numerosi a quell’ora vista la bella giornata e la vicina sagra.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • 10 luoghi particolari per scoprire una Udine insolita, poco conosciuta e bellissima

  • Il miglior frico del Friuli è in un bar della montagna

  • Rientro dalla Croazia, Fedriga apre ai tamponi al confine

  • Dalla grappa al gelato: il re friulano dei distillati realizza il suo sogno da 5 milioni di euro

  • Si rompe un appiglio e cade per cento metri: muore sul Monte Sernio un escursionista

  • Selvaggia Lucarelli contro il meccanico anti migranti di Plaino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
UdineToday è in caricamento