Verzegnis: lite tra due giovani finisce a bastonate in faccia

Un 23enne di Ampezzo e un 20enne di Socchieve sono venuti alle mani per futili motivi. Il secondo se l'è vista brutta, costretto al ricovero all'ospedale di Tolmezzo dopo dei duri colpi al volto e al torace

Lo scorso fine settimana, per futili motivi, M.B. 23enne di Ampezzo, e A.D., 20enne di Socchieve, sono venuti alle mani a Verzegnis.

Nel corso della lite A.D. è stato colpito al volto e al torace con un bastone in maniera violenta, costringendolo poi a farsi rivoverare all'ospedale civile di Tolmezzo.

Non è in pericolo di vita, ma la prognosi rimane riservata.

M.B. è sato denunciato a piede libero.

Potrebbe interessarti

  • Leva militare: come funziona a Udine

  • Cantinetta del vino in casa, quale scegliere

  • Viaggio in auto: come combattere il caldo

I più letti della settimana

  • Lignano, chiamano il taxi ma arriva qualcun altro

  • Ritrovata Lorena in uno stavolo di montagna: è viva ma semi incosciente

  • Si distendono a terra aspettando le auto mentre l'amica li filma, ragazzini rischiano l'investimento

  • Giornata no per i locali lignanesi, chiusi il Mr. Charlie e La Pagoda di Pineta

  • Va dal medico perché in sovrappeso, scopre di essere incinta al settimo mese

  • Ruba un'auto, sperona i carabinieri e poi cerca di rubargli la pistola, arrestato

Torna su
UdineToday è in caricamento