Rissa tra 18enni in discoteca a Lignano, spunta un coltello e si sfiora la tragedia

L'episodio è avvenuto ieri notte. Grazie all'intervento della security e di alcuni poliziotti in borghese si è evitata la tragedia

Immagine d'archivio

Una serata tra amici in discoteca ha rischiato di trasformarsi in tragedia per quattro 18enni a Lignano ieri notte.

I fatti

Erano circa le 2 del mattino quando tra i 4 giovani, di cui due friulani nasce un alterco all'interno dei bagni della discoteca. I toni si accendono e si passa alle mani fino ad arrivare ad un escalation durante la quale è spuntato anche un piccolo coltello che aveva inspigabilmente passato i controlli di sicurezza all'ingresso del locale.

L'intervento

E' stato grazie alla prontezza degli uomini della security e di alcuni poliziotti in borghese che la lite è stata sedata evitando il peggio.

I quattro sono finiti in ospedale a seguito delle ferite riportate a causa delle botte. Ora sarà la ricostruzione dei poliziotti di Lignano a fornire gli estremi per le denunce del caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Natale 2020 solo tra conviventi, ma ci sono possibilità anche per fidanzati e nonni

  • Da modello a disastro: la lettera di denuncia dei medici del Pronto Soccorso di Udine

  • Coronavirus, oltre 700 contagi e 25 morti: Gimbe ci dà come la regione più in difficoltà

  • Dati in miglioramento: oggi la decisione del governo sul nuovo colore del Fvg

  • Niente spostamenti a Natale e Capodanno, vietato uscire dal Comune

  • Nuovo record di contagi in FVG, oggi 1432 nuovi positivi e 25 morti

Torna su
UdineToday è in caricamento