menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Rissa al night-club: c'è un ricercato per tentato omicidio

Nella collutazione, originata da una lite per futili motivi, è stato ferito un 26enne originario del Ghana, colpito al torace con un cacciavite

La lite per futili motivi e l'aggressione, culminata con ferite all'addome e al torace inferte con un cacciavite. E' successo stanotte al club Disco-Doc di via Nazionale a Tavagnacco. Protagonisti della vicenda un 26enne ghanese, che ha avuto la peggio ed è stato trasportato all'ospedale cittadino - ma non si trova in pericolo di vita - e A. K., un albanese classe 1992 - denunciato per tentato omicidio - che si è reso irreperibile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È di nuovo zona arancione, ecco cosa succede da oggi

Attualità

Coronavirus, 12 i decessi, calano i ricoveri e le terapie intensive

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

UdineToday è in caricamento