Cividale: rissa al Civiform, coinvolte decine di persone

Registrati al pronto soccorso due casi di trauma cranico e uno di lesioni. Non sono ancora chiare le cause per le quali è nato lo scontro

Una rissa che ha coinvolto decine di ragazzi stranieri, per la maggior parte albanesi e bengalesi. Teatro della vicenda l'istituto di formazione cividalese del Civiform, che accoglie un consistente numero di minori stranieri non accompagnati.

L'episidio si è verificato due mattine fa. Tre dei partecipanti hanno avuto, facendo riscontrare due casi si trauma cranico (con 3 e 6 giorni di prognosi) e uno di lesioni all’avambraccio (qui la prognosi è di 5 giorni).

La cause sono ancora da verificare, ma secondo le prime ipotesi il tutto sarebbe nato da un diverbio sull’utilizzo della sala mensa e dello spazio internet.

Sul posto sono intervenuti gli uomini del Commissariato di Polizia di Cividale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiude il Caffè dei Libri. Per i titolari è stato "un incubo crudele"

  • Locale da incubo invaso dai topi e dai loro escrementi

  • Il Malignani rischia la chiusura: scuola, Comune e sindacato uniti per evitarlo

  • Scomparso tra Sappada e Forni Avoltri, trovato il corpo nel letto del Piave

  • AAA Gestore di rifugio montano cercasi

  • Il guru della pasticceria contemporanea Biasetto ha aperto a Udine

Torna su
UdineToday è in caricamento