Rissa in un bar di Via San Rocco: intervengono in massa le forze dell'ordine

Pomeriggio domenicale agitato nel quartiere vicino a viale Venezia. Due gruppi di persone si sono afrontati a viso aperto, "caricati" da più di un bicchiere di troppo

Violenta rissa al “Blue Dream” di via San Rocco nel tardo pomeriggio di domenica, con due gruppi di persone - uno già presente nel locale e l’altro arrivato in auto - che se le sono date di santa ragione, danneggiando anche alcune vetture parcheggiate lungo la strada (fanali e specchietti rotti, fiancate rovinate). Solamente l’intervento massiccio delle forze dell’ordine, sul posto con più unità di Polizia, Carabinieri e Municipale, ha fatto in modo che la cosa finisse. Tutti i “contendenti” erano particolarmente alticci. Solo uno di loro ha accettato le cure del pronto soccorso, a causa di un colpo ricevuto al volto. Quattro individui sono stati denunciati per rissa e danneggiamento aggravato.

RISSA AL BLUE DREAM: LICENZA SOSPESA

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Schianto mortale sulla Ferrata, perde la vita a soli 22 anni

  • Cade dallo slittino, batte la testa e muore in ospedale a 19 anni

  • Terrore in pasticceria, i clienti si nascondono in bagno

  • Lorenzo, una vita spezzata a soli 22 anni

  • Incidente mortale a Tarcento, la vittima è un 39enne di Majano

  • Mestre, 24enne di Osoppo muore per sospetta overdose

Torna su
UdineToday è in caricamento