Colpito con un pugno in faccia cerca di vendicarsi con la mazza da baseball

Rissa in un esercizio pubblico della zona di viale Trieste. Un uomo cerca di placare gli animi e prende un colpo, diventando così a sua volta parte integrante della lite

Cerca di sedare una rissa in un bar, ma si prende un pugno in faccia. Così esce dall’esercizio, recupera una mazza da baseball che aveva in auto e torna all’interno del locale per “chiarire” con il suo aggressore. Prima che la situazione degeneri però intervengono le Volanti della Questura: la loro presenza placa gli animi e gli stessi poliziotti procedono poi alla denuncia del “battitore”, un 23enne salernitano, per possesso di oggetti atti a offendere. L’episodio si è verificato la sera di venerdì, in un bar di via Valeggio, in zona viale Trieste. 

Potrebbe interessarti

  • Aloe vera: tutti i benefici della super pianta

  • Leva militare: come funziona a Udine

  • Cantinetta del vino in casa, quale scegliere

  • Viaggio in auto: come combattere il caldo

I più letti della settimana

  • Lignano, chiamano il taxi ma arriva qualcun altro

  • Ritrovata Lorena in uno stavolo di montagna: è viva ma semi incosciente

  • Si distendono a terra aspettando le auto mentre l'amica li filma, ragazzini rischiano l'investimento

  • Giornata no per i locali lignanesi, chiusi il Mr. Charlie e La Pagoda di Pineta

  • Va dal medico perché in sovrappeso, scopre di essere incinta al settimo mese

  • Ruba un'auto, sperona i carabinieri e poi cerca di rubargli la pistola, arrestato

Torna su
UdineToday è in caricamento