Rissa in bar a Tarcento, 2 mesi di prognosi per uno dei coinvolti

Due 38enni si sono presi a spintonate in un locale di Segnacco fino a quando uno di loro non ha avuto la peggio

E' finita con 60 giorni di prognosi per uno dei protagonusti una rissa in un bar di Segnacco. L'episodio, dei giorni scorsi, si è verificato al bar "Da Lù Lù". Coinvolti un residente della zona e un abitante della Pedemontana (quello che ha avuto la peggio), entrambi di 38 anni. I componenti della coppia, per motivi che non sono stati ancora chiariti, hanno iniziato a spintonarsi fino all'infortunio occorso a uno dei due. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Taipana, che hanno denunciato l'abitante della zona per l'ipotesi di reato di lesioni personali aggravate

Potrebbe interessarti

  • "20 motivi per cui Udine è davvero la città peggiore d'Italia", l'articolo virale sui social

  • Come riconoscere l'allergia al nichel

  • Api, vespe e calabroni: come allontanarli con rimedi naturali

  • Ristoranti vegani: dove andare in città?

I più letti della settimana

  • Giallo sulla morte di Anamaria, la giovane parrucchiera trovata morta in un bosco

  • Turista posteggia l'auto sul lungomare di Lignano e lascia il cane chiuso dentro

  • Tragica fatalità, agricoltore muore dopo aver acquistato un trattore

  • Incidente stradale, il bilancio è di un morto e tre feriti

  • Sequestrati in provincia di Udine 100 kg di preparato per gelato scaduto

  • La Guardia di Finanza ad Aria di Festa, cucina ferma e centinaia di avventori in protesta

Torna su
UdineToday è in caricamento