Rissa in bar a Tarcento, 2 mesi di prognosi per uno dei coinvolti

Due 38enni si sono presi a spintonate in un locale di Segnacco fino a quando uno di loro non ha avuto la peggio

E' finita con 60 giorni di prognosi per uno dei protagonusti una rissa in un bar di Segnacco. L'episodio, dei giorni scorsi, si è verificato al bar "Da Lù Lù". Coinvolti un residente della zona e un abitante della Pedemontana (quello che ha avuto la peggio), entrambi di 38 anni. I componenti della coppia, per motivi che non sono stati ancora chiariti, hanno iniziato a spintonarsi fino all'infortunio occorso a uno dei due. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Taipana, che hanno denunciato l'abitante della zona per l'ipotesi di reato di lesioni personali aggravate

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Taylor Mega fa il dito medio alla Polizia, cacciata in diretta da Canale 5

  • Pianista prodigio friulana a 10 anni rappresenterà l'Italia ad Amburgo

  • Decine di chili di pesce e carne scaduti al ristorante e serviti ai clienti

  • AAA Gestore di rifugio montano cercasi

  • A Udine Rc auto più basse del 7%: il record va a una donna che guida una Yaris

  • Addio al dottor Sacco, per anni un riferimento del reparto di oncologia

Torna su
UdineToday è in caricamento