Rissa in bar a Tarcento, 2 mesi di prognosi per uno dei coinvolti

Due 38enni si sono presi a spintonate in un locale di Segnacco fino a quando uno di loro non ha avuto la peggio

E' finita con 60 giorni di prognosi per uno dei protagonusti una rissa in un bar di Segnacco. L'episodio, dei giorni scorsi, si è verificato al bar "Da Lù Lù". Coinvolti un residente della zona e un abitante della Pedemontana (quello che ha avuto la peggio), entrambi di 38 anni. I componenti della coppia, per motivi che non sono stati ancora chiariti, hanno iniziato a spintonarsi fino all'infortunio occorso a uno dei due. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della stazione di Taipana, che hanno denunciato l'abitante della zona per l'ipotesi di reato di lesioni personali aggravate

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo a terra in viale Volontari della Libertà

  • Confonde l'acceleratore col freno e tampona cinque auto

  • Morto folgorato al primo giorno di lavoro, si va al processo

  • Schianto nella notte, muore a 39 anni

  • FOTONOTIZIA Auto ribaltata in tangenziale

  • Distruggono la piscina di Feletto, danni per oltre 50mila euro

Torna su
UdineToday è in caricamento